Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per saperne di più leggi la Politica sui Cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra privacy.
x
ITA | ENG


Cristian Casili

agronomo paesaggista, si occupa prevalentemente di giardini mediterranei e recuperi ambientali e rurali. Progetta spazi pubblici e privati, svolge attività di docenza su tematiche ambientali, agroforestali e agroalimentari.

Laureato con lode in Scienze Agrarie indirizzo Produzioni Vegetali, discute la tesi ''Influenza della gestione del suolo sulle proprietà chimiche e fisiche delle terre rosse mediterranee'' con relatore Chiar.mo Prof. Claudio Massimo Colombo, dichiarando il suo interesse per l'ambiente mediterraneo. Durante il periodo universitario collabora presso il Dipartimento di Chimica e Fisica del Suolo dove studia le cause e gli effetti della desertificazione e salinizzazione dei suoli, e approfondisce i principi agronomici di aridocoltura in ambienti mediterranei. Presso l'istituto CNR ISAFOM  lavora sull'analisi di sezioni sottili di suolo per valutare gli effetti della gestione agronomica su micro e macro porosità. Questi studi sono fondamentali nella corretta gestione dei sistemi di irrigazione e nel valutare l'impatto delle operazioni colturali sulle specie ornamentali da giardino. E' "esperto di gestione della qualità dei processi agro-industriali nel comparto biologico" (corso di Alta Formazione in Ricerca Scientifica e Sviluppo Tecnologico - MIUR) . E' iscritto all'albo dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Lecce e nell'albo dei Consulenti Tecnici di Ufficio presso il Tribunale di Lecce.  E' componente della Commissione locale per il Paesaggio del Comune di Nardò (Le). 

 

Claudio Colaci, architetto, esperto in bioarchitettura e recupero di edifici storici - www.claudiocolaci.com

Daniele Mazzottaesperto in disegno grafico e modellazione 3D

Graziano Marianobiologo, botanico ed esperto di flora mediterranea

Luigi Filieri agrotecnicoesperto in rilievi topografici e sistemi GIS

Gianni Casaluce, event manager, esperto in marketing e sviluppo del territorio 

Massimo Vaglio, paesologo, esperto di etnobotanica con numerose publicazioni all'attivo. Dal 2012 collabora con otragiardini su un progetto fattivo e culturale di recupero di antichi ecotipi locali.

Presso lo studio hanno svolto stage:

2009 - Graziano Mariano, laureando in Biologia all’Università di Lecce, nella ricerca “Valutazione della biodiversità vegetale per il recupero e la rinaturalizzazione delle cave di Avetrana (TA)“

2011 - Aleksandra Osuchowska Gozdawa, laureanda in Architettura del paesaggio all'Università di Wroclaw (Polonia), con un tirocinio formativo sulla progettazione

Lo studio si avvale della collaborazione di importanti aziende locali e nazionali nei settori florovivaistico, impianti di irrigazione e piscine, impianti di illuminazione e pavimentazioni, arredi per esterno

Abbandonarsi all'immaginazione
prima & dopo
Il giardino e' arte e conoscenza
portfolio
Luoghi e motivi mediterranei
appunti
Richiedi un preventivo